Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Motori, Poggio-Vallefredda raddoppia

Il Moto Club Franco Mancini 2000, con l’organizzazione della Poggio-Vallefredda, si conferma ancora una volta come uno dei perni delle Road Races italiane ed europee. E’ giunta l’ufficialità la notizia che quest’anno ci sarà una doppia  Poggio-Vallefredda. Il 5 e 6 giugno si sarebbe dovuta correre la gara austriaca Landshaag-St.Martin, seconda tappa del Campionato Europeo di Velocità in Salita (Hill Climb European Championship), ma la crisi pandemica in atto ha indotto il Presidente del M.C. Rotteneg (Austria) a prendere la triste decisione di annullare la gara. Quindi la FMI di concerto con la FIM Europe e dietro richiesta del M.C. Franco Mancini 2000, ha deciso che il recupero della gara austriaca avverrà in Italia ed esattamente alla Poggio-Vallefredda del 26 e 27 giugno p.v. Si tratta di una notizia molto importante e che pone sempre più la Poggio-Vallefredda in una posizione molto importante nel panorama italiano ed europeo.

Il direttivo del sodalizio ciociaro ha così commentato:” E’ una notizia che speravamo arrivasse, ma fino a stamattina non c’era alcuna certezza, dobbiamo ringraziare la FMI e la FIM Europe per la fiducia che ci hanno accordato e nello stesso tempo siamo chiamati ad uno sforzo organizzativo non indifferente. Come sempre ci adopereremo per allestire una gara al top e siamo sicuri che anche quest’anno avremo al nostro fianco un Comitato Pro Salita ancora più attivo ed efficiente che ci permetterà di portare al compimento una gara doppiamente importante”.

Il risultato colto dal M.C. Franco Mancini 2000 è di quelli importanti sia dal lato sportivo e sia dal lato economico con tutti i risvolti positivi che una gara del genere comporta. Il Regolamento Particolare ancora non è stato pubblicato, ma dalle prime indiscrezioni, il programma agonistico inizierà già dal sabato mattina con le prove libere dei partecipanti al Campionato Europeo e proseguirà nel pomeriggio con prove libere per il Campionato Italiano CIVS e nel contempo warm up e due manches di gara per il Camp.Europeo.

Ricordiamo che la Poggio-Vallefredda avrà ben tre titolazioni quest’anno CIVS, HILL CLIM EUROPEAN CHAMPIONSHIP E VINTAGE HILL CLIM EUROPEAN CHAMPIONSHIP. Insomma si prospetta una Poggio-Vallefredda ricca di novità e colpi di scena.

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *