ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

MINTURNO: REDDITO DI CITTADINANZA A DETENUTI…E A UN MORTO

PASSO CORESE: INSULTI RAZZISTI, DENUNCIATE

Il comando di Minturno, insieme al personale del nucleo dell’ispettorato del Lavoro, ha denunciato una donna e due uomini di Minturno,  che, per ottenere il beneficio del reddito di cittadinanza, omettevano di comunicare all’Inps informazioni sul loro stato detentivo, percependo indebitamente denaro dal 2020 per un importo complessivo di circa 16mila euro. Inoltre, la donna ha percepito indebitamente il reddito di cittadinanza spettante alla madre nel periodo successivo al decesso di quest’ultima, per un importo complessivo di circa 6mila euro.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH