ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Lazio: da domani la zona arancione. Negozi di nuovo aperti per 4 giorni (VIDEO)

Poi la Pasqua ‘rossa’

Da domani,30 marzo, Roma e Lazio tornano in zona arancione. Ci si potrà spostare nel proprio Comune, rispettando il coprifuoco che inizia alle 22 e termina alle 5. Per bar e ristoranti restano le regole di apertura dalle 5 alle 18: consegna a domicilio consentita, asporto possibile, ma divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze. I musei possono rimanere aperti, sempre fino al 3 aprile. Rimangono chiusi i cinema, i teatri, le sale scommesse, le sale da gioco, le discoteche, le sale da ballo, le sale da concerto, le palestre, le piscine, i parchi tematici, le terme, i centri benessere. I negozi sono aperti ma i centri commerciali sono chiusi nel weekend. Chiusi gli impianti sciistici fino al 15 febbraio, previa autorizzazione delle autorità regionali, in base alla situazione sanitaria.  Poi per Pasqua cambia tutto, di nuovo: il 3, 4 e 5 aprile saranno consentiti esclusivamente gli spostamenti dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute. In questi tre giorni sarà consentito, per una sola volta al giorno, spostarsi verso un’altra abitazione di amici o parenti della stessa regione, tra le 5 e le 22, a un massimo di due persone. Chi si sposta potrà comunque portare con sé i figli minori di 14 anni e le persone disabili o non autosufficienti.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH