ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

LATINA: MINACCE AL GIUDICE GIUSEPPE CARIO

LATINA: MINACCE AL GIUDICE GIUSEPPE CARIO

I FATTI ALL’INTERNO E ALL’ESTERNO DEL TRIBUNALE

Aggressione verbale e minacce nei confronti del Giudice del Tribunale di Latina Giuseppe Cario. I fatti in piu’ riprese prima all’interno del Tribunale davanti al suo ufficio e successivamente all’esterno del Palazzo di Giustizia di Piazza Buozzi. Un fatto gravissimo che poteva avere gravi conseguenze. Il Giudice era stato gia’ oggetto di altre minacce. L’aggressione ad opera di una donna, madre di un giovane gia’ noto alle forze dell’ordine. La donna e’ stata identificata. E’ Olimpia Gaveglia, originaria di Carinola, provincia di Caserta e madre di Gianluca Tuma attualmente in carcere dopo essere stato arrestato nell’ambito dell’Operazione OTTOBRE ROSSO. Era stato proprio il Giudice Cario ad occuparsi dell’inchiesta firmando le ordinanze. Un fatto di enorme gravita’ come sottolinea in una nota il dott. Valerio de Luca, presidente dell’associazione magistrati.  “Riteniamo imprescindibile ribadire che la magistratura pontina risponde compatta ad ogni tentativo di delegittimazione e di minaccia alla propria integrità. I magistrati di Latina sono pienamente solidali con il dott. Cario e sono certi che niente indebolirà il suo operato e nessuna intimidazione minerà la sua serenità di giudizio.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT
ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH