ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

LATINA/CISTERNA: METODO MAFIOSO NELLA VENDITA DEL PESCE, TRE ARRESTI

Illecita concorrenza con metodo mafioso nel mercato del pesce. L’operazione, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Roma e condotta dalle squadre mobili di Latina e di Roma e dal Servizio centrale operativo, scattata all’alba di questa mattina tra Latina e Cisterna, ha portato all’emissione di 3 ordinanze di custodia cautelare eseguite a carico di altrettante persone accusate a vario titolo di tentata estorsione e atti di illecita concorrenza, aggravati dal metodo mafioso. L’attività investigativa ha permesso di scoprire un sistema criminale intorno al mercato del pesce, finalizzato ad imporre, attraverso reiterate minacce, un regime di monopolio nella commercializzazione al dettaglio di prodotti ittici sui mercati di Latina e Cisterna.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH