ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

LATINA: AIUTI ALL’UCRAINA, I CONSIGLI DELLA POSTALE

LATINA: AIUTI ALL’UCRAINA, I CONSIGLI DELLA POSTALE

L’emergenza umanitaria sta generando una forte spinta dei cittadini e associazioni ad effettuare donazioni e disponibilità di accoglienza in favore del popolo Ucraino. Per questo la polizia postale e delle comunicazioni ha dato il via ad un’attività di controllo sul web per impedire che qualche malintenzionato possa giovare della beneficenza e solidarietà dei cittadini e “intercettare” somme di denaro destinate a fini benefici. Per evitare che simili fenomeni possano ostacolare i cittadini nell’effettuare donazioni, ecco alcuni utili consigli. Innanzitutto bisogna sapere che le raccolte di fondi a scopo benefico vengono generalmente concordate con l’ente pubblico al quale la somma è destinata, che in genere la pubblicizza sulle sue pagine ufficiali. Pur essendo possibile che una raccolta fondi non autorizzata possa poi effettivamente giungere al destinatario indicato, è importante che il cittadino, prima di effettuare la donazione, verifichi se sulla pagina ufficiale del destinatario, vi siano le coordinate bancarie facendo attenzione alle richieste di versamento su carte di credito ricaricabili. Nel caso ci fossero dei dubbi bisogna contattare subito gli uffici della Polizia Postale e delle Comunicazioni. Questi possono essere facilmente rintracciati sul web o rivolgersi al sito ufficiale della Polizia Postale e delle Comunicazioni  per chiedere informazioni. Insomma, il consiglio principe è quello di fare molta attenzione e valutare attentamente tutte le situazioni.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH