ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

LADISPOLI: MIGLIORA LA DONNA ACCOLTELLATA DAL MARITO

LADISPOLI: MIGLIORA LA DONNA ACCOLTELLATA DAL MARITO

Migliorano le condizioni di Silvia Antoniozzi, la donna accoltellata da marito, Fabrizio Angeloni di 49 anni, nella loro abitazione di via Milano a Ladispoli il 21 aprile scorso. A darne notizia è l’assessore alla sanità della Regione Alessio D’Amato. I parametri della donna ricoverata al San Camillo di Roma, sono stabili ed in lieve miglioramento. La prognosi rimane comunque riservata.

Quella mattina l’uomo era andato a trovare la figlia 17enne, Sofia, e al culmine di una lite con la donna, dalla quale si stava separando, ha afferrato un coltello da cucina e l’ha accoltellata al ventre nel bagno. Ferita anche la figlia intervenuta per difendere la madre. Il 49enne ha poi tentato di togliersi la vita. I corpi della coppia sono stati trovati dai carabinieri di Civitavecchia uno sopra l’altro. Mentre la ragazza è riuscita a scappare e chiedere aiuto ai vicini. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di duplice tentato omicidio.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH