Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

La Cina diventa la terza fonte di merci importate dell’Irlanda nel 2022

La Cina diventa la terza fonte di merci importate dell’Irlanda nel 2022

Dublino, 17 feb 15:13 – (Xinhua) – La Cina ha sostituito la Francia come terza fonte di merci importate dell’Irlanda nel 2022, secondo gli ultimi dati diffusi dall’ufficio statistico nazionale irlandese (CSO).

Nel 2022, l’Irlanda ha importato un totale di 14,54 miliardi di euro di merci dalla Cina, rendendo il Paese la terza fonte di merci importate dopo il Regno Unito (29,39 miliardi di euro) e gli Stati Uniti (21,72 miliardi di euro).

Un anno prima, la Francia era la terza fonte di merci importate dell’Irlanda dopo il Regno Unito e gli Stati Uniti, mentre la Cina era la quarta.

Nel 2021, l’Irlanda ha importato merci per un valore di 10,31 miliardi di euro dalla Francia, mentre le sue importazioni di merci dalla Cina sono state valutate a 8,55 miliardi di euro.

Nel frattempo, anche la quota della Cina nel valore totale delle merci importate dall’Irlanda è aumentata dall’8,24% nel 2021 al 10,37% nel 2022, indicando un ulteriore miglioramento della competitività delle merci cinesi sul mercato irlandese.

I dati di CSO hanno anche mostrato che l’Irlanda ha esportato merci per un valore di 13,78 miliardi di euro in Cina nel 2022, pari al 6,62% delle sue esportazioni totali.

L’anno scorso, le esportazioni totali di beni dell’Irlanda sono state valutate a 208,21 miliardi di euro, mentre le sue importazioni totali sono state valutate a 140,19 miliardi di euro.

Sia le esportazioni che le importazioni di merci irlandesi hanno raggiunto livelli record nel 2022, ha affermato il CSO. (Xin)© Xinhua

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

No video found!

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH

No video found!