ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

GAETA: DIVIETO DI DIMORA PER RISTORATORE-USURAIO

Tassi di interesse che arrivavano fino al 250%, minacce anche di morte. Agiva così il ristoratore di 57 anni di Gaeta per cui è scattato il divieto di dimora nei comuni di Formia e Gaeta e il divieto di avvicinamento nei luoghi frequentati dalle vittime. Ad eseguire la misura cautelare sono stati i militari della Tenenza Carabinieri di Gaeta e della Guardia di Finanza di Formia che hanno sequestrato anche 7400 euro. La misura cautelare si basa sulle risultanze – acquisite nei mesi di ottobre e novembre 2020 mediante attività tecniche nonché riscontri acquisiti sul campo – che hanno consentito di documentare che l’indagato, approfittando delle precarie condizioni economiche delle vittime – tutte del posto – dovute anche al periodo di crisi economica quale conseguenza della nota pandemia, concedeva loro somme di denaro contante applicando tassi di interessi usurai.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH