ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

FROSINONE: TRUFFATA UNA DONNA, MALVIVENTI BLOCCATI IN A1

ROMA: DONNA ANZIANA, MORTA DA TRE MESI, NASCOSTA IN UNA CASSAPANCA

Il solito nervosismo che colpisce persone fermate e che hanno qualcosa di importante da nascondere. Così gli agenti della Polizia stradale di Cassino di turno sull’autostrada del sole decidono di approfondire i controlli. Scelta giusta perché sono riusciti a mettere le mani su una pochette che conteneva diversi monili d’oro, orologi e denaro contante. Due soggetti, con precedenti di polizia, erano in viaggio sull’A1 a bordo di una Opel Corsa ed è stata intercettata all’altezza di Frosinone. È stata anche trovata una busta di un noto marchio di elettrodomestici con all’interno due Iphone 13 sigillati con il relativo scontrino fiscale di acquisto effettuato in un negozio in provincia di Chieti.

Verifiche effettuate nell’immediatezza permettevano di risalire alla modalità con cui i due si erano impossessati di quegli oggetti, mettendo in atto un raggiro nei confronti di una donna.

 La signora aveva infatti ricevuto da parte di un sedicente maresciallo dei Carabinieri una telefonata con la quale le veniva comunicato  che   se non avesse consegnato ad un avvocato, che si stava recando presso la sua abitazione, tutto ciò che di prezioso  aveva in casa, il figlio sarebbe stato recluso presso una casa circondariale.

I fermati, di cui uno dei due riconosciuto come il fantomatico avvocato, venivano su disposizione dell’A.G. competente posti agli arresti domiciliari.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH