ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

FROSINONE: MINACCE DI MORTE E BOTTE ALLA EX, ARRESTATO

Picchiava e minacciava di morte la ex moglie anche davanti ai figli. L’uomo, cittadino albanese di 53 anni, è stato arrestato dalla Squadra Mobile di Frosinone per maltrattamenti in famiglia. Le indagini sono partite dopo la denuncia presentata dalla donna, che ha raccontato ai poliziotti come l’ex marito, spesso sotto l’effetto di sostanze alcoliche, l’avesse aggredita sia verbalmente che fisicamente. Davanti ai figli, uno dei quali minorenni, l’aveva anche minacciata più volte di morte brandendo un coltello e colpendola con calci e pugni. L’uomo, come ricostruito, si appostava spesso davanti casa della vittima e nei luoghi da lei frequentati, lasciandole biglietti ingiuriosi sulla sua autovettura.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH