Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

FROSINONE: CAGNOLINA UCCISA A COLPI DI ARMA DA FUOCO

SERRONE: CANE VEGLIA IL PADRONE MORTO

Un cane è stato ucciso a Maniano, nel frusinate, senza alcuna pietà. Con una telefonata una dottoressa del servizio veterinario dell’Asl ha comunicato al padrone, che lo cercava da giorni, che era stato ritrovato l’animale ormai senza vita. All’interno del corpo aveva pallini di piombo: la causa del decesso sarebbe proprio per colpo di arma da fuoco. L’uomo non ha potuto fare altro che presentare denuncia contro ignoti. Quanto accaduto è stato denunciato ai carabinieri forestali, per cercare di risalire al responsabile di un gesto condannato dalle tante persone che hanno appreso la notizia. Pare che in quella zona, a Maniano, siano stati avvertiti, in diverse occasioni, colpi di arma da fuoco.

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

No video found!

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH

No video found!