ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

FONDI: CASTELLO E MUSEO CIVICO, LE NOVITA’

Nuovi orari, nuovo direttore, nuovi collaboratori, nuovi reperti in esposizione: tante le novità che stanno interessando la gestione del Castello e del Museo Civico di Fondi. La prima novità riguarda l’infopoint che resterà attivo fino al 15 settembre al piano terra del polo espositivo e sarà gestito dalla Pro Loco. Quest’ultima si occuperà anche dell’apertura e della chiusura della struttura museale, della biglietteria e dei due Punti Blu ubicati nel centro urbano (Sede Pro Loco e gabbiotto informativo di via San Magno). Attualmente il Museo e il Castello sono aperti, tutti i giorni dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 18.00 alle 22.00. Ad affiancare il personale della Pro Loco saranno i ragazzi del servizio civile e dei Puc. In entrambi i casi le unità lavorative impiegate sono animate da disponibilità, voglia di fare ma anche da un buon livello di preparazione. I beneficiari di reddito di cittadinanza, per esempio, sono stati selezionati per questo progetto in base alla formazione professionale e alla conoscenza della lingua inglese. Gli aderenti al servizio civile che avevano scelto di aderire al progetto “Scoprilmuseo”, invece, si sono distinti per preparazione e studi specifici.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH