ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

FONDI: AGEVOLAZIONI TARI

Sgravi per le attività che hanno subito restrizioni durante la pandemia, riduzioni per persone con invalidità del 100% e ISEE inferiore a 12mila euro inserite in maniera strutturale nel nuovo regolamento e pagamenti a partire dal primo ottobre: sono alcune delle novità relative alle nuove tariffe Tari approvate nell’ultimo Consiglio comunale. Accantonando 300mila euro erogati dallo Stato, utilizzando 400mila euro derivanti dai fondi che il Comune ha ricevuto come indennizzo per essere stato dichiarato zona rossa nel 2020 e individuando altri 100mila euro dalle pieghe del bilancio, è stato infatti possibile applicare riduzioni Tari che, per le attività colpite dalla pandemia, si aggirano attorno al 50% rispetto allo scorso anno. Le scadenze per il pagamento, stabilite con deliberazione del Consiglio comunale del 30 giugno,  sono quindi: primo ottobre 2021 e primo dicembre 2021.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONCEPT PIEGHEVOLE TEATRO TRA LE PORTE 2016 esec stampa.cdr

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH

CONCEPT PIEGHEVOLE TEATRO TRA LE PORTE 2016 esec stampa.cdr