ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

FEMMINICIDIO: DONNA DI ROMA UCCISA A RIMINI

TERRACINA: TRASPORTO ECCEZIONALE SENZA AUTORIZZAZIONE, SANZIONATO

Era originaria di Roma, Cristina Peroni, 32 anni, uccisa a colpi di mattarello sulla testa, a Rimini. Arrestato il compagno, Simone Benedetto Vultaggio, 47enne,  dalla Polizia di Stato, con l’accusa di omicidio volontario della convivente e madre del figlio di appena sei mesi. L’uomo, in un primo interrogatorio, si sarebbe avvalso della facoltà di non rispondere. Secondo una prima ricostruzione, nell’appartamento di via Rastelli, dove la coppia viveva, dopo una violenta lite, l’uomo avrebbe più volte colpito la donna alla testa con un mattarello ed anche alla gola con un coltello, per poi avvolgerla in un lenzuolo. Al momento dell’arrivo degli agenti, l’uomo, che presentava sul corpo tracce del sangue della vittima, era seduto nella sala da pranzo, mentre la donna era riversa in terra in una pozza di sangue all’interno della camera da letto. Sul posto, oltre al sostituto procuratore Luca Bertuzzi, il medico legale e il personale del gabinetto provinciale di Polizia scientifica per il sopralluogo.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH