Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

CISTERNA DI LATINA: 1,7 TONNELLATE DI MARIJUANA NEL CAPANNONE (VIDEO)

1.675 chili di marijuana nascosti in un capannone a Cisterna di Latina. A trovarli sono stati gli uomini della Squadra Mobile e del Gico della Guardia di Finanza che hanno arrestato Marco Panetta, pregiudicato di 48 anni originario di Rosarno. L’inchiesta è stata coordinata dalla Procura di Napoli. Gli investigatori sono riusciti ad individuare il capannone industriale, utilizzato anche per il carico e scarico di tir e autotreni, come possibile luogo di stoccaggio di ingenti quantità di stupefacente. Arrivati al capannone e rintracciato il titolare dell’impianto, i poliziotti e i finanzieri hanno proceduto alla perquisizione del sito e di un tir parcheggiato all’interno, riconducibile a una ditta di autotrasporti per la quale lavora lo stesso Marco Panetta. La perquisizione si è conclusa con la scoperta dei 1.675 chilogrammi di marijuana. In parte già lavorata e confezionata, in parte allo stato grezzo, la sostanza è stata trovata in sacchi di plastica nascosti dietro alcuni bancali di merce e all’interno del vano di carico del tir.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH