Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Cina: ospedali devono migliorare uso di MTC per infezioni da Covid-19

CINA: NUMERO PAZIENTI NELLE CLINICHE PER LA FEBBRE CONTINUA A CALARE

Pechino, 01 feb 15:22 – (Xinhua) – La Cina ha chiesto ai propri ospedali generali e specializzati di aumentare la capacità del servizio di medicina tradizionale cinese (MTC) visti i suoi vantaggi unici nel trattamento delle infezioni da Covid-19.

Gli ospedali generali di livello 2 o superiore e gli ospedali specializzati dovrebbero istituire un meccanismo di lavoro per l’uso integrato della medicina cinese e di quella occidentale nel trattamento delle infezioni da Covid-19 e dovrebbero apportare ulteriori miglioramenti, secondo un avviso reso pubblico dal gruppo di lavoro inter-agenzia per la risposta al Covid-19 del Consiglio di Stato.

Il documento ha sottolineato l’istituzione di gruppi di esperti a livello ospedaliero composti da medici di MTC e di medicina occidentale per svolgere congiuntamente consultazioni multidisciplinari e studiare e determinare le misure terapeutiche per i pazienti gravi e critici, tra gli altri compiti.

Il documento ha inoltre stabilito che, nel trattamento di pazienti gravi e in condizioni critiche, dovrebbero essere utilizzati attivamente e razionalmente preparati di farmaci grezzi cinesi, tecniche di MTC ed elementi di MTC pronti per l’uso, comprese le iniezioni di MTC.

L’avviso ha anche evidenziato l’approvvigionamento e l’immagazzinamento di elementi di MTC pronti per l’uso e preparati di farmaci grezzi cinesi negli ospedali, in particolare quelli per il trattamento di pazienti gravi e in condizioni critiche.

Il documento ha inoltre sottolineato l’ulteriore aumento del numero del personale di medicina tradizionale cinese negli ospedali.

La Cina ha un sistema a tre livelli per la classificazione degli ospedali, con gli ospedali di terzo livello, che hanno il maggior numero di posti letto e forniscono servizi medici completi, al vertice del sistema. (Xin)© Xinhua

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH