Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Cina: nessuna nuova variante di Omicron rilevata a Pechino a fine 2022

Cina: nessuna nuova variante di Omicron rilevata a Pechino a fine 2022

Pechino, 09 feb 10:26 – (Xinhua) – A Pechino non sono state trovate nuove varianti di Covid-19 a settimane di distanza dall’ottimizzazione della risposta epidemica della Cina a novembre, stando a un recente studio.

I ricercatori dell’Accademia cinese delle scienze e del Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie di Pechino hanno sequenziato 413 nuovi campioni ottenuti nella capitale dal 14 novembre al 20 dicembre, di cui 350 casi locali e 63 casi provenienti da fuori, secondo lo studio pubblicato ieri nella rivista “Lancet”.

I ricercatori hanno scoperto che la diffusione delle varianti di Omicron, BF.7 e BA.5.2, è stata dominante nell’attuale situazione epidemica a Pechino a partire dal 14 novembre, rappresentando il 90% dei casi locali, e non ci sono prove che siano emerse nuove varianti.

La dinamica delle varianti di Covid-19 a Pechino può essere considerata un’istantanea della situazione in Cina, hanno affermato i ricercatori.

Tuttavia, gli studiosi hanno avvertito che la circolazione delle varianti in Cina dovrebbe essere monitorata continuamente per rilevare nuove varianti preoccupanti alla prima occasione. (Xin)

 © Xinhua

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH