Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Cina: l’osservatorio spaziale invia la prima immagine solare

Cina: l’osservatorio spaziale invia la prima immagine solare

Pechino, 24 nov 10:40 – (Xinhua) – Il satellite di esplorazione solare cinese ha trasmesso la sua prima immagine solare da quando è stato inviato nello spazio a ottobre, secondo il Purple Mountain Observatory (PMO) con sede nella provincia dello Jiangsu, nella Cina orientale.

L’Advanced Space-based Solar Observatory (ASO-S) – soprannominato Kuafu-1 in cinese – ha inviato immagini a raggi X di brillamenti solari scoppiati all’1:00 (ora universale) dell’11 novembre 2022, ha affermato Gan Weiqun, il principale scienziato del satellite del PMO dell’Accademia cinese delle scienze (CAS).

Gan ha detto che l’immagine è stata scattata dall’imager a raggi X rigido (HXI) caricato sul satellite. Sebbene sia ancora in fase di test, l’effetto di imaging è eccellente, consentendo l’identificazione efficace sia dei dettagli eruttivi che della struttura fine del Sole.

Kuafu-1 è stato lanciato a bordo di un razzo Long March-2D il 9 ottobre dal Jiuquan Satellite Launch Center nel nord-ovest della Cina.

L’osservatorio solare spaziale, che prende il nome da Kuafu, un gigante della mitologia cinese che instancabilmente inseguiva il sole, percorre un’orbita sincrona solare, che non è ostacolata dalla rotazione della Terra, mentre un telescopio terrestre può vedere solo il Sole di giorno.

“ASO-S è in grado di sondare il Sole 24 ore al giorno per la maggior parte dell’anno”, ha affermato Gan. “Il suo timeout giornaliero più lungo non supera i 18 minuti quando percorre brevemente il tratto d’ombra della Terra ogni giorno da maggio ad agosto”. (Xin)© Xinhua

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH