Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Cina: commercio estero riprende la crescita

Cina: commercio estero riprende la crescita

Pechino, 13 apr 13:32 – (Xinhua) – Le importazioni e le esportazioni totali di merci della Cina sono aumentate del 4,8% su base annua nel primo trimestre del 2023, invertendo il declino dello 0,8% registrato nei primi due mesi dell’anno, hanno mostrato oggi i dati ufficiali.

Il commercio estero è migliorato negli ultimi tre mesi. Dopo un calo del 7% su base annua a gennaio, causato dalle vacanze per la festa di Primavera, il valore si è ripreso con un’espansione dell’8% nel mese di febbraio, cui è seguito un aumento del 15,5% a marzo.

Il tasso di crescita del primo trimestre è accelerato di 2,6 punti percentuali rispetto al ritmo registrato nel quarto trimestre dell’anno scorso, secondo l’Amministrazione generale delle dogane (GAC).

“Il commercio estero della Cina ha mostrato resilienza nel primo trimestre. La crescita costante ha gettato le basi per promuovere la stabilità e migliorare la qualità del commercio estero nel corso dell’anno”, ha affermato Lyu Daliang, funzionario della GAC.

Nei primi tre mesi, le esportazioni sono aumentate dell’8,4% su base annua, raggiungendo i 5.650 miliardi di yuan (circa 823 miliardi di dollari), mentre le importazioni hanno registrato un incremento dello 0,2%, fino a 4.240 miliardi di yuan, portando il commercio totale a 9.890 miliardi di yuan.

Durante il periodo di riferimento, l’Associazione delle nazioni del sud-est asiatico (ASEAN) è rimasta il principale partner commerciale della Cina. Il commercio cinese con i Paesi dell’ASEAN è aumentato del 16,1% su base annua, 11,3 punti percentuali in più rispetto al tasso di crescita commerciale complessivo del Paese.

Il commercio con i Paesi lungo la Belt and Road è aumentato del 16,8% su base annua, mentre quello con gli altri membri del Partenariato economico globale regionale ha registrato un incremento del 7,3% durante questo periodo.

Nuovi driver stanno prendendo piede, in quanto la Cina ha registrato un aumento del 66,9% nelle esportazioni di tre prodotti ecologici, ovvero batterie solari, batterie agli ioni di litio, e veicoli elettrici. Questi tre prodotti hanno contribuito di 2 punti percentuali alla crescita complessiva delle esportazioni nel primo trimestre. (Xin)

 © Xinhua

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

No video found!

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH

No video found!