ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

CICLISMO: TERRACINA, IL TRIONFO DI DIEGO BRACALENTE AL GP MARCELLO FALCONE

CICLISMO: G.P. FALCONE, VINCE DIEGO BRACALENTE

Diego Bracalente, della SCAP Trodica di Morrovalle ha vinto la 46esima edizione del Gran Premio Marcello Falcone, gara di ciclismo juniores che si corre sulle strade del comprensorio di Terracina per ricordare un talento del ciclismo terracinese e non solo, tragicamente scomparso il 12 ottobre del 1975 a causa di una caduta dopo aver tagliato vittoriosamente il traguardo a Volla. Il marchigiano ha preceduto Vincenzo Gargano dell’UC Giorgione e Adam Seeman del Professional Team. Ma non è tutto perché Diego Bracalente, che ha vinto anche domenica scorsa a Mentana, ha tagliato per primo anche ai due Gran Premi della Montagna posizionati alla Madonna della Civita a Itri e a Monte San Biagio, intitolati rispettivamente a Marco Pantani e Antonio Falcone. E’ la prima volta in assoluto che al GP Falcone il vincitore si aggiudica anche i Gran Premi della Montagna.

Massimo Saurini e Tiziano Testa

133 corridori al via che hanno percorso 101 chilometri partendo da Terracina con il percorso che ha toccato Sperlonga, Gaeta, Itri, Campodimele, Lenola e ancora Terracina. Il terzetto giunto al traguardo si è isolato dal gruppo alla prima salita a Itri. Da quel momento hanno fatto corsa a sé. Dietro c’è stato qualche tentativo, ma l’accordo dei tre fuggitivi ha reso inutile la rincorsa. Dopo due ore e 30 minuti Diego Bracalente ha tagliato per prima il traguardo alla media che ha superato i 40 chilometri orari. Il gruppo è arrivato a 3 minuti e venti. Nutrito il parterre all’arrivo. Dall’ex professionista Filippo Simeoni al 21enne di Frosinone Antonio Tiberi, Campione del Mondo a cronometro juniores nel 2019 e professionista dallo scorso anno, oltre ovviamente al Presidente della FIC di Latina, Massimo Saurini. La corsa è stata raccontata dallo speaker Gaetano Senesi. Soddisfatto l’organizzatore Tiziano Testa per una manifestazione tra le più longeve nel panorama ciclistico giovanili.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH