Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

CELLOLE: SARA È MORTA DOPO DODICI GIORNI DI AGONIA

ROMA: LITE CONDOMINIALE, ACCOLTELLATI DUE FRATELLI

Il suo cuore si è fermato dopo 12 giorni di agonia. Sara Sorgente, 33 anni di Cellole e da poco residente nella frazione di Scauri di Minturno, non ce l’ha fatta. È deceduta presso l’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, nel reparto di rianimazione. Nella notte tra il 7 e l’8 agosto, Sara è stata travolta da un pirata della strada. Era a Scauri con un suo amico, un 41enne di Formia, stava attraversando a Scauri la Statale Appia (all’altezza del km 149+122) quando venne travolta da una Fiat Panda con alla guida un 44enne di Minturno. Venne centrata in pieno, sbalzata per alcuni metri. Le sue condizioni apparvero subito critiche. Anche l’amico di Sara riportò lesioni nell’impatto con la Fiat Panda. Il pirata subito dopo l’impatto è fuggito per poi costituirsi dopo qualche ora ai carabinieri della stazione di Scauri. L’uomo risultò positivo sia al test tossicologico che all’alcoltest. E’ stato denunciato per omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza. Alla luce della morte di Sara dovrà rispondere del reato di omicidio stradale.

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

No video found!

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH

No video found!