Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

CASTELFORTE: EVASIONE FISCALE, IL SEQUESTRO

CASTELFORTE: EVASIONE FISCALE, IL SEQUESTRO

Evasione fiscale, sequestro di beni mobili ed immobili della Guardia di Finanza nei confronti di due imprenditori di origine campana, soci diun’impresa con sede a Castelforte operante nel settore della raccolta, smaltimento e  trasporto di rottami di ferro, acciaio e materiali di risulta. Le verifiche delle Fiamme Gialle hanno accertato un’evasione per circa 120 mila euro.

I due, operando senza presentare alcuna dichiarazione dei redditi, avrebbero accumulato negli anni un indebito vantaggio tributario, occultando e distruggendo le scritture contabili ed i documenti di cui è obbligatoria la conservazione, nel tentativo di impedire agli organi di controllo la ricostruzione effettiva del reale volume d’affari conseguito dall’impresa e la correlata quantificazione delle somme da versare allo Stato sia ai fini delle imposte sui redditi che dell’I.V.A.

Disponibilità finanziarie, beni immobili e mobili registrati rientrano tra i beni attinti dal decreto di sequestro preventivo, funzionale alla confisca diretta e per equivalente fino alla concorrenza della somma complessiva pari all’ingiusto profitto di 120 mila euro, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Cassino nei confronti dei soci.

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

No video found!

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH

No video found!