ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Cassino, sit in dinanzi la sede della Cgil

Dopo i fatti di Roma, nel pomeriggio di domenica, si è tenuto un incontro dinanzi la sede della città martire.




C’è incredulità tra la gente in merito agli atti di vera e pura guerriglia che si sono registrati a Roma nel pomeriggio di sabato. Un vero e proprio attacco alla democrazia sono stati definiti. Per questo nelle scorse ore c’è stata una mobilitazione da parte di coloro che nel tempo e a vario titolo hanno dato il loro contributo alla Cgil.
Migliaia di persone si sono accalcate sotto le finestre della sede del sindacato, tra cori e striscioni. La situazione in pochi minuti è degenerata. Al grido di ‘No Green Pass’ e ‘libertà’ un gruppo di manifestanti No vax ha prima sfondato il portone e poi occupato la sede nazionale della Cgil e la polizia è riuscita a fermare i manifestanti.
Un attacco sferrato da Forza Nuova, un atto di squadrismo fascista e l’invito unanime è quello di prendere posizioni forti.  

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH