ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

CANOTTAGGIO. L’ITALIA VINCE LA COUPE DE LA JEUNESSE

A Linz (Austria), sul bacino remiero di Ottensheim, con 427 punti l’Italia si aggiudica la Coupe de la Jeunesse 2021, davanti alla Francia, ferma a 401, e all’Olanda con 286. Nelle classifiche parziali, l’Italia vince negli uomini totalizzando 234 punti davanti alla Francia (197) e all’Olanda (142), mentre nelle donne è seconda con 193 punti dietro alla Francia, prima con 204, e davanti all’Olanda terza con 144 punti. Oltre alla vittoria della Coupe de la Jeunesse l’Italia ha vinto, nei due giorni di finali, ben 21 medaglie (12 oro, 4 argento, 5 bronzo).

Le 12 d’oro, tra sabato e domenica, sono state vinte due ciascuno da singolo, due senza e otto maschili e dal quattro con femminile, e una da quattro di coppia, quattro senza e quattro con maschili e dal singolo femminile; le 4 d’argento, sempre nella due giorni di finali, arrivano da quattro di coppia e quattro senza maschili e da due senza e otto femminili; le 5 di bronzo sono state conquistate, infine, da doppio e quattro con maschili e da due senza, quattro senza e otto femminili. Nel 2022 gli azzurrini difenderanno la Coupe de la Jeunesse a Castrelo de Mino (Spagna), mentre adesso l’attenzione dell’Italia del canottaggio si sposta sui Mondiali Junior, al via mercoledì 11 agosto a Plovdiv (Bulgaria).

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH