Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Canottaggio: Europei, oro e argento per i terracinesi Simone Venier e Matteo Lodo

È stata un’Italia compatta e agguerrita quella che a Varese, durante gli Europei Assoluti, ha conquistato 8 medaglie (3 ori, 3 argenti, 2 bronzi) e raggiunto il secondo posto nel medagliere per nazione, dietro la Gran Bretagna con 12 medaglie (5 ori, 4 argenti, 3 bronzi).  Da sottolineare inoltre, essendo anno olimpico, che cinque medaglie sono state vinte nelle specialità olimpiche, 4 maschili (quattro di coppia, due senza, quattro senza senior e doppio pesi leggeri) e una femminile nel doppio pesi leggeri, mentre le altre tre medaglie sono arrivate dalle specialità pesi leggeri maschili non olimpiche: quattro di coppia (che ha fissato anche il nuovo record europeo), singolo e due senza.

Matteo Lodo e Giuseppe Vicino

Medaglia d’oro anche per il canottiere di Terracina delle Fiamme Gialle Simone Venier nel quadruplo. Con lui anche Andrea Panizza, Luca Rambaldi e Giacomo Gentili. Battuta l’Olanda, dominatrice del gradino più alto del podio nelle ultime due stagioni, e l’Estonia. Argento per l’altro terracinese delle Fiamme Gialle, Matteo Lodo nel due senza con Giuseppe Vicino. Vittoria alla Croazia, terza la Serbia al termine di una finale molto combattuta.

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *