ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

CALCIO A 5: SERIE A, PLAY OFF AMARI PER IL CIAMPINO ANIENE. BENE L’OLIMPUS ROMA

CALCIO A 5: SERIE A, PLAY OFF AMARI PER IL CIAMPINO ANIENE. BENE L’OLIMPUS ROMA

Una vittoria ed una sconfitta per le due squadre laziali impegnate nei play off di Serie A1 di Calcio a 5. Brutta battuta d’arresto interna per il Ciampino Aniene contro l’Italservice Pesaro. Finisce 6 a 1 per gli ospiti che così mettono in cassaforte il passaggio del turno. Vittoria esterna per l’Olimpus Roma corsara a Pescara per 4 a 2. Le gare di ritorno si disputeranno mercoledì 1° giugno. Al PalaTarquini la gara d’andata dei quarti di finale dei playoff Scudetto tra Ciampino Aniene e Italservice Pesaro non ha avuto storia. Formazione ampiamente rimaneggiata per i castellani privi di Wilde, Ferretti, Bertolini e De Filippis. Il tecnico Ibañes ha portato con sé diversi giovani dell’Under 19. Qualche assenza anche per Colini, che ha fatto a meno di Bolo, Canal e Fortino. Una partita indirizzata già nel primo tempo con le quattro reti ospiti. Doppietta di Borruto, quindi De Luca, Tonidandel, Honorio e De Oliveria. Di Pina la rete della bandiera per i locali. I Campioni d’Italia di Pesaro mettono dunque in cassaforte il passaggio del turno.

E’ andata decisamente meglio all’Olimpus Roma. Il 4 a 2 di Pescara non deve far dormire sonni tranquilli ai capitolini che mercoledì dovranno fare molta attenzione. Non a caso il Futsal Pescara partiva forte portandosi subito sul 2 a 0. All’Olimpus, brava a non disunirsi, serviva la scossa di Caio Junior. Il brasiliano accorciava le distanze nel primo tempo dando il via alla rimonta. Nella ripresa l’ Olimpus Roma si scioglieva. Dopo 3 minuti arrivava il 2-2 di capitan Nicolodi. Poi Bagadini firmava il sorpasso e quando il Futsal Pescara stava spingendo per cercare il nuovo pari, arrivava il gol di Tres che chiudeva i giochi. In A2 l’Active Network sfiora la rimonta ma alla fine cede 3 a 2 a Cagliari. I sardi volano in A1. I viterbesi nel prossimo fine settimana saranno impegnati nelle final four di Salsomaggiore per una seconda possibilità promozione. Ci sarà anche la Fortitudo Pomezia che ha battuto Mestre 3 a 2. Con le due laziali anche Regalbuto e Melilli. E’ terminata ufficialmente invece la stagione del fusal per le formazioni femminili della nostra regione. In A1 la Lazio perde lo spareggio di Pescara e viene eliminata in semifinale play off scudetto. Saluta la stagione anche la Virtus Ciampino in A2. Laziali battute nettamente a Molfetta nel secondo turno play off per 6 a 2.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH