Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

BRUXELLES: LA CAMPANA DELLA RINASCITA DALLA PANDEMIA

BRUXELLES: LA CAMPANA DELLA RINASCITA DALLA PANDEMIA

L’iniziativa relativa alla realizzazione della “Campana della Rinascita dalla Pandemia” da donare al Parlamento Europeo è arrivata al capolinea. Mercoledì mattina la campana sarà a Bruxelles. L’idea è dell’amministrazione comunale di Agnone in provincia di Isernia dove ha sede la Pontificia Fonderia delle Campane Marinelli.

Nel corso degli ultimi mesi, grazie al proficuo lavoro della Pontificia Fonderia delle Campane Marinelli, l’idea progettuale si è mossa sempre più verso la concretizzazione con la realizzazione di un prototipo in piccola scala della campana da destinare all’assemblea degli eurodeputati.

La campana della Perestrojka è un altro prodotto della fonderia Marinelli.

Poi c’è la campana più grande del mondo che è posizionata al Cremlino.

Il suono delle campane ha il suo fascino, non è casuale, il maestro campanaro ha orecchio intonare melodie.

L’iniziativa relativa alla realizzazione della “Campana della Rinascita dalla Pandemia” da donare al Parlamento Europeo è arrivata al capolinea. Mercoledì mattina la campana sarà a Bruxelles. L’idea è dell’amministrazione comunale di Agnone in provincia di Isernia dove ha sede la Pontificia Fonderia delle Campane Marinelli.

Nel corso degli ultimi mesi, grazie al proficuo lavoro della Pontificia Fonderia delle Campane Marinelli, l’idea progettuale si è mossa sempre più verso la concretizzazione con la realizzazione di un prototipo in piccola scala della campana da destinare all’assemblea degli eurodeputati.

La campana della Perestrojka è un altro prodotto della fonderia Marinelli.

Poi c’è la campana più grande del mondo che è posizionata al Cremlino.

Il suono delle campane ha il suo fascino, non è casuale, il maestro campanaro ha orecchio intonare melodie.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH