ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

APRILIA: LE UCCIDE IL CANE E MINACCIA DI VIOLENTARLA

Al culmine di una lite le ha ucciso il cane a mani nude e poi ha tentato di violentarla. È successo ad Aprilia. L’uomo, un 36enne bulgaro nato in Bulgaria senza fissa dimora è stato arrestato dai Carabinieri. Nel corso di una lite con una 51enne le ha prima ucciso il cane, poi l’ha aggredita spingendola nella sua macchina, e durante la marcia l’ha minacciata di violentarla e di ucciderla. La donna si è lanciata dal veicolo in corsa, ed è stata notata da un Carabiniere libero dal servizio che è stato aggredito dall’uomo, poi bloccato e ammanettato.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH