ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

AGGUATO IN CONGO: C’E’ UN INDAGATO PER LA MORTE DELL’AMBASCIATORE E DEL CARABINIERE DI SONNINO VITTORIO IACOVACCI

Continuano le indagini della procura di Roma legata alla morte dell’ambasciatore italiano in Congo Luca Attanasio e del carabiniere di Sonnino Vittorio Iacovacci, uccisi in un agguato vicino a Goma il 22 febbraio scorso.  E’ stato indagato un funzionario del Programma alimentare mondiale. L’uomo è accusato di omesse cautele in relazione al duplice omicidio. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, dopo gli carabinieri del Ros, i due italiani sono morti nel corso di un conflitto a fuoco tra la banda di sei sequestratori e i Ranger del parco di Virunga. Attanasio e Iacovacci erano stati trascinati nella foresta, poi è iniziata la sparatoria. Iacovacci tentò di allontanare l’ambasciatore dalla linea di fuoco ma i due rimasero uccisi dai proiettili sparati dagli assalitori.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH